Repubblica italiana

Repubblica italiana

Regione Campania

Regione Campania

Unione europea

Unione europea

Provincia di Napoli

Provincia di Napoli

Comune di Pozzuoli

Comune di Pozzuoli

AACST Pozzuoli

Azienda Autonoma Cura, Soggiorno e Turismo - Pozzuoli

Consigliera di paritŕ

Consigliera di Paritŕ della Provincia di Napoli

Archivio cortometraggi
Rain

Rain, di Barbara Agreste

Ivette

Ivette, di Lourdes de los Santos

I fili di Arianna

I fili di Arianna, di Giulia Secreti

Ricordo... (la vista)

Ricordo... (la vista), di Germana De Vincenzi

L'ombra di Eva

L'ombra di Eva, di Maria Manna

Punti di vista

Punti di vista, di Cecilia Maggio

CONEXIONES

CONEXIONES, di LĂ­dice Abreu

Audition

Audition, di Megan Ehrhart

La stanza del tuffatore

La stanza del tuffatore, di Emma Cianchi

Ergo Sum

Ergo Sum, di Daniela Baldassarre

Bom!

Bom!, di Elif Ayan

La prossima svolta

La prossima svolta, di Teresa Dell'Aversano

L'occasione

L'occasione, di Antonella Questa

Dolls

Dolls, di Susan Luciani

Per non dimenticare, agosto-settembre 2003

Per non dimenticare, agosto-settembre 2003, di Anita Mosca e Renata Pepicelli

Mbeubes

Mbeubes, di Simona Risi

Sono aperte le iscrizioni alla nona edizione di “A Corto di Donne” , rassegna di cortometraggi al femminile, in programma a Pozzuoli (NA) dal 14 al 17 luglio 2016.

logo

Il festival offre uno spazio di confronto alle filmmaker di tutto il mondo che esprimono, attraverso un linguaggio cinematografico di sperimentazione e innovazione, un punto di vista originale e creativo sulla societĂ  e i fenomeni del nostro tempo.

La partecipazione alla rassegna è riservata ai cortometraggi a regia esclusivamente femminile, realizzati a partire dal 1° gennaio 2014. Il tema è libero. I generi ammessi sono: Fiction, Documentari, Animazione, Sperimentale. La durata dei singoli lavori non dovrà superare i 30 minuti.

Le opere dovranno essere spedite in formato DVD, unitamente alla scheda di iscrizione, al seguente recapito: “A Corto di Donne” – c/o Azienda Autonoma Cura, Soggiorno e Turismo – Piazza Matteotti, 1 – 80078 Pozzuoli (NA) – Italy.

In alternativa al tradizionale servizio postale, è possibile iscrivere i lavori online utilizzando le apposite piattaforme segnalate sul sito del festival, oppure fornire un link protetto per la visione e il download del cortometraggio, inviando una e-mail all’indirizzo info@acortodidonne.it. Saranno accettati solo i link che consentono il download dell’opera.

Termine ultimo per la presentazione: 15 aprile 2016. L’iscrizione è gratuita ed è aperta a opere di qualsiasi nazionalità, purché sottotitolate in inglese oppure prive di dialogo.

Le giurie, formate da prestigiosi esponenti dell’industria audiovisiva e dello spettacolo, assegneranno il premio al miglior cortometraggio per ciascuna delle quattro sezioni competitive in cui è articolato il festival.

SarĂ  inoltre attribuito, dalla direzione del festival, un premio speciale al miglior cortometraggio italiano, individuato tra tutti i lavori selezionati per la fase finale della rassegna.

Una rappresentanza di studenti degli istituti superiori flegrei assegnerà, infine, il Premio “Giuria Giovani” al miglior cortometraggio di ciascuna categoria.

Clicca qui per scaricare il regolamento integrale e la scheda di iscrizione alla rassegna.

Ulteriori informazioni possono essere richieste inviando una e-mail a info@acortodidonne.it oppure telefonando al numero (+39) 347.6675.785.

 

Questa iniziativa è contro il "sistema" della camorra